Esplora contenuti correlati

Repertorio atto n. 5/CU

Parere, ai sensi dell’articolo 71, comma 1 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, sullo schema di Linee guida su acquisizione e riuso software per le pubbliche amministrazioni.

 

Rep. Atti n. 5/CU  del 24 gennaio 2019

LA CONFERENZA UNIFICATA

 

 

Nell’odierna Seduta del 24 gennaio 2019

 

VISTI gli articoli 68 e 69 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante: “Codice dell’amministrazione digitale”, che prevedono la valutazione comparativa nell’acquisizione del software da parte delle Pubbliche Amministrazioni, il riuso delle soluzioni e l’utilizzo di standard aperti;

VISTO l’articolo 71 del sopracitato d.lgs. n. 82/2005, che prevede l’adozione da parte dell’Agenzia per l’Italia digitale (AgID) delle linee guida contenenti le regole tecniche e di indirizzo per l’attuazione del codice dell’Amministrazione Digitale (CAD), previa consultazione pubblica, sentite le amministrazioni competenti, il Garante per la protezione dei dati personali nelle materie di competenza, nonché acquisito il parere della Conferenza Unificata;

VISTO lo schema di Linee guida sull’acquisizione e il riuso di software per le Pubbliche Amministrazioni, trasmesso dall’AgID e diramato con nota del 10 dicembre 2018, prot. DAR 17295 P-4.37.2.12;

VISTO il documento di osservazioni tecniche e richieste di modifica al testo delle Linee guida, trasmesso dal Coordinamento tecnico interregionale competente in materia di Agenda digitale concordato con l’ANCI e con l’UPI,  diramato con nota dell’8 gennaio 2019, prot. DAR 340 P-4.37.2.12;

VISTI gli esiti della riunione tecnica, tenutasi in data 9 gennaio 2019, nel corso della quale l’AgID,pur ha condividendo in parte le osservazioni di carattere generale contenute nel documento trasmesso dalle Regioni, ha ritenuto le richieste di modifica al testo non strettamente pertinenti al contenuto dello schema, fornendo tutti i chiarimenti richiesti e assicurando la trasmissione di una nota ufficiale, ritenendo tuttavia di non dover modificare il documento in esame;

VISTA la nota dell’Ufficio per il coordinamento delle attività della segreteria della Conferenza Stato-Regioni, prot. DAR 910 P-4.37.2.12 del 17 gennaio 2019, con la quale è stato chiesto all’AgID di voler provvedere a trasmettere in tempi rapidi il documento concordato nel sopracitato incontro tecnico del 9 gennaio 2019;

VISTO il documento di risposta alle osservazioni generali e alle richieste formulate dalle Regioni e dagli Enti locali, contenute nella nota discussa nel corso della riunione tecnica del 9 gennaio 2019, trasmesso dall’AgID e diramato con nota prot. DAR 1289 P-4.37.2.12 del 23 gennaio 2019, con il quale si forniscono i chiarimenti richiesti e si condivide l’attivazione di un tavolo di confronto per verificare l’impatto delle Linee guida e definire eventuali aggiornamenti degli Allegati;

VISTI gli esiti dell’odierna Seduta, nel corso della quale le Regioni, l’ANCI e l’UPI hanno espresso parere favorevole sullo schema di Linee guida in esame, con le raccomandazioni contenute nel documento a firma congiunta Regioni, ANCI e UPI consegnato in Seduta che, allegato al presente atto (All.1), ne costituisce parte integrante

ESPRIME PARERE FAVOREVOLE

nei termini di cui in premessa, ai sensi dell’articolo 71, comma 1 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, sullo schema di Linee guida su acquisizione e riuso software per le pubbliche amministrazioni.

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto