Esplora contenuti correlati

Repertorio atto n. 142/CU

Designazione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, di un rappresentante della Conferenza Unificata in seno al Comitato di vigilanza e controllo sulla gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, delle pile e accumulatori e dei relativi rifiuti (RAEE) di cui all’articolo 19 del decreto legislativo 20 novembre 2008, n. 188.

Rep. Atti n.         142/CU               del 18 dicembre 2019

 

LA CONFERENZA UNIFICATA

nell’odierna seduta del 18 dicembre 2019

VISTO l’articolo 15, comma 1, del decreto legislativo 25 luglio 2005 n. 151 che ha istituito il Comitato di vigilanza e di controllo presso il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare;

VISTO l’articolo 19, del decreto legislativo 20 novembre 2008, n. 188 che ha ridefinito il citato Comitato di vigilanza e di controllo ampliandone le funzioni ed aumentandone il numero di componenti da sei ad otto per la durata di quattro anni;

VISTO l’articolo 35, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49, emanato in attuazione della direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), che ha indicato i compiti del predetto Comitato;

VISTA la nota prot.n. 0021318 UDCM del 24 settembre 2019 del Capo di Gabinetto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, facendo seguito alla nota prot.n. 14056 del 12 giugno 2019, con la quale è stata richiesta la designazione di un rappresentante al fine di garantire l’efficace funzionamento del sistema di gestione dei RAEE e consentire il prosieguo dell’iter di ricostituzione del Comitato il cui mandato è scaduto;

VISTA la nota DAR n.0015277 del 3 ottobre 2019 con la quale detta richiesta è stata partecipata ai soggetti interessati;

CONSIDERATO che il punto iscritto all’ordine del giorno della seduta del 28 novembre 2019 è stato rinviato su richiesta dell’ Upi cui hanno aderito le Regioni.

CONSIEDERATI gli esiti dell’odierna seduta di questa Conferenza, nel corso della quale l’Anci ha comunicato il nominativo del Dott. Adis Zatta quale rappresentante della Conferenza Unificata in seno al Comitato di vigilanza e di controllo sulla gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, delle pile ed accumulatori e dei relativi rifiuti (RAEE), riservandosi di confermare il nominativo con apposita nota;

CONSIDERATA la nota Prot. n. 10/SG/VN/UC/MF-19 con la quale il Segretario Generale Anci nel confermare il nominativo del Dott. Adis Zatta quale rappresentante effettivo della Conferenza Unificata in seno al suddetto comitato, ha indicato il nominativo del Dott.ssa Carmelina Cicchiello quale componente supplente

DESIGNA

ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 il Dott. Adis Zatta Assessore alla Gestione del Territorio (raccolta differenziata rifiuti) del Comune di Feltre quale rappresentante effettivo e la Dott.ssa Carmelina Cicchiello Responsabile Ufficio Patrimonio, Politiche abitative, Demanio e Ciclo integrato dei rifiuti dell’ Anci  quale rappresentante supplente della Conferenza Unificata in seno al Comitato di vigilanza e controllo sulla gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, delle pile e accumulatori e dei relativi rifiuti (RAEE) di cui all’articolo 19 del decreto legislativo 20 novembre 2008, n. 188.

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto