Esplora contenuti correlati

Repertorio atto n. 138/CU

Intesa, ai sensi dell’articolo 12, comma 3, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca di Riparto regionale del Fondo nazionale per il sistema integrato di educazione e di istruzione per i bambini di età compresa dalla nascita fino ai sei anni.

Repertorio atti n.                     138/CU del 18 dicembre 2019

LA CONFERENZA UNIFICATA

Nella seduta del 18 dicembre 2019:

VISTO il decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, concernente l’istituzione del Sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino ai sei anni, il quale prevede, all’articolo 12, comma 3, che il Ministro dell'istruzione  dell’universita'  e della ricerca, fatte salve le competenze delle Regioni, delle Province autonome di Trento e di Bolzano e degli Enti locali, promuove, un'intesa in sede di Conferenza Unificata;

VISTA la nota prot. 32605 del 30 ottobre 2019, con la quale il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Ufficio di Gabinetto, ha trasmesso lo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca di Riparto regionale del Fondo nazionale per il sistema integrato di educazione e di istruzione per i bambini di età compresa dalla nascita fino ai sei anni, che è stato diramato con nota DAR 16800 del 4 novembre 2019, con contestuale convocazione di una riunione tecnica per il giorno 14 novembre 2019;

VISTA la nota DAR 17296 del 12 novembre 2019, con la quale la suddetta riunione tecnica del 14 novembre 2019, è stata differita al successivo 25 novembre, su richiesta dell’ANCI;

CONSIDERATO che, nel corso della citata riunione tecnica del 25 novembre 2019, sono state formulate alcune osservazioni e proposte emendative da parte dei Coordinamenti regionali e dell’ANCI, che sono state in parte accolte da Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, ad eccezione di una riserva politica sulla richiesta relativa ai criteri di riparto; 

VISTA la nota prot. 36209 del 27 novembre 2019, con la quale il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Ufficio di Gabinetto, ha trasmesso la nuova formulazione dello schema di decreto ministeriale indicato in oggetto, che è stata diramata con nota DAR 18245 del 27 novembre 2019;

CONSIDERATO al riguardo, che la Commissione Politiche sociali delle Regioni, il 27 novembre 2019 ha trasmesso una proposta emendativa sulla nuova versione del provvedimento, che è stata diramata il successivo 2 dicembre, con nota DAR 18450;

CONSIDERATO che, nella medesima data del 27 novembre 2019, l’ANCI ha avanzato una proposta di emendamento sul nuovo testo diramato, che è stata partecipata il 3 dicembre 2019 con nota DAR 18605;

VISTA la nota 37711 del 6 dicembre 2019 con la quale il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Ufficio di Gabinetto, ha trasmesso il nuovo testo dello schema di decreto in parola, che è stato partecipato ai soggetti interessati, con nota DAR 19057 del 10 dicembre 2019;

CONSIDERATO che nella odierna seduta di questa Conferenza:

-le Regioni hanno espresso l’intesa sull’ultima stesura del provvedimento de quo, con la richiesta e le raccomandazioni contenute nel documento consegnato in seduta (All.1);

-l’ANCI ha espresso l’avviso favorevole all’intesa sollevando il tema delle criticità del ritardo del riparto;

-l’UPI ha espresso l’intesa;

CONSIDERATO che, il Viceministro all’istruzione, dell’università e della ricerca, ha accolto le raccomandazioni delle Regioni, auspicando di arrivare in tempi più rapidi al riparto delle risorse;

ACQUISITO nell’odierna seduta l’assenso del Governo, delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano, dell’ANCI e dell’UPI;

SANCISCE INTESA

nei termini di cui in premessa, sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca di Riparto regionale del Fondo nazionale per il sistema integrato di educazione e di istruzione per i bambini di età compresa dalla nascita fino ai sei anni, nella formulazione trasmessa dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, con nota prot. n. 37711 del 6 dicembre 2019.

.

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto