Esplora contenuti correlati

Repertorio atto n. 50/CU

Parere, ai sensi dell’articolo 6, comma 3,  del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 31 ottobre 2018, sulla graduatoria relativa al Bando “Sport e Periferie” pubblicato il 15 novembre 2018. 

Repertorio n.       50/CU         del 6 giugno 2019

               

LA CONFERENZA UNIFICATA

  

nell’odierna seduta del 6 giugno 2019

VISTO il decreto-legge 25 novembre 2015, n. 185, recante “Misure urgenti per interventi nel territorio”, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 gennaio 2016, n. 9, ed in particolare l’articolo 15, comma 1, che istituisce sullo stato di previsione del Ministero dell’economia e finanze, per il successivo trasferimento al bilancio autonomo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Fondo “Sport e Periferie”;

         

VISTA la legge 27 dicembre 2017, n. 205, recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 ed il bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020”;

VISTO in particolare l’articolo 1, comma 362 della suddetta legge che ha attribuito natura strutturale al Fondo «Sport e Periferie» di cui all'articolo 15, comma 1, del decreto-legge 25 novembre 2015, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 gennaio 2016, n. 9, ed ha autorizzato la spesa di 10 milioni di euro annui a decorrere dall'anno 2018, da iscrivere su apposita sezione del relativo capitolo dello stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze, da trasferire al bilancio autonomo della Presidenza del Consiglio dei Ministri;

VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 31 ottobre 2018, recante: “Individuazione dei criteri e delle modalità di gestione delle risorse del Fondo “Sport e Periferie”; 

VISTO in particolare l’articolo 6, comma 3 del suddetto decreto che prevede che la graduatoria di cui all'articolo  2, comma 2, è sottoposta al parere della Conferenza Unificata;

 

CONSIDERATO che il 29 maggio 2019 il Capo dell’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha trasmesso, ai fini dell’espressione del parere ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 31 ottobre 2018, lo schema di decreto e la graduatoria, diramati in pari data, rispettivamente con note prot. DAR 0008463 e 0008485;

CONSIDERATO che il provvedimento iscritto all’ordine del giorno della seduta straordinaria del 30 maggio 2019 è stato rinviato su richiesta delle Regioni e delle Autonomie;

VISTA la nota prot.n. 10787 del 6 giugno 2019, inviata dall’Ufficio di Gabinetto del Ministero dell’economia e finanze, diramata in pari data, nota prot.n. DAR 0008933, contenente delle osservazioni nonché richieste di modifica allo schema di decreto;

CONSIDERATI gli esiti dell’odierna seduta di questa Conferenza, nel corso della quale:

  • le Regioni hanno espresso parere favorevole a maggioranza con raccomandazioni, consegnando un documento (Allegato 1),
  • l’ANCI ha espresso parere favorevole,
  • l’UPI nell’esprimere parere favorevole ha chiesto un maggior coinvolgimento nella fase di definizione dei criteri;

ESPRIME PARERE FAVOREVOLE

 

nei termini di cui in premessa, ai sensi dell’articolo 6, comma 3,  del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 31 ottobre 2018, sulla graduatoria relativa al Bando “Sport e Periferie” pubblicato il 15 novembre 2018, nel testo trasmesso il 29 maggio 2019.

 

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto