Esplora contenuti correlati

Repertorio atto n. 48/CU

Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti recante la ripartizione, ai sensi dell'articolo 11, comma 5, della legge 9 dicembre 1998, n. 431, del Fondo nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione - disponibilità anno 2019.

 

Rep. Atti n. 48/CU  del 6 giugno 2019

LA CONFERENZA UNIFICATA

Nell'odierna Seduta del 6 giugno 2019

VISTA la legge 9 dicembre 1998, n. 431 e, in particolare, l'articolo 11, che istituisce il Fondo nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione e stabilisce che la ripartizione delle somme assegnate al fondo è effettuata dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, previa intesa in sede di Conferenza Stato-Regioni;

VISTO il Decreto del Ministro dei lavori pubblici 7 giugno 1999, recante “Requisiti minimi dei conduttori per beneficiare dei contributi integrativi a valere sulle risorse assegnate al Fondo nazionale di sostegno per l'accesso alle abitazioni in locazione di cui all’articolo 11 della legge 9 dicembre 1998, n.431 e criteri per la determinazione degli stessi”;

VISTO il Decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 14 settembre 2005 con il quale, in attuazione del citato articolo 11 della legge 9 dicembre 1998, n.431, sono stati fissati i criteri per la ripartizione delle risorse assegnate al predetto Fondo, facendo riferimento, tra l’altro, ai comuni classificati ad alta tensione abitativa, ai sensi dell’articolo 8, comma 4, della legge 9 dicembre 1998, n.431;

VISTO l’articolo 1, comma 20, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 che dispone che al Fondo nazionale per il sostegno all’accesso delle abitazioni in locazione è assegnata la dotazione di 10 milioni di euro per ciascuno degli anni 2019 e 2020;

CONSIDERATO che il precedente decreto di riparto del Fondo è stato sottoposto alla Conferenza Unificata, anziché della Conferenza Stato-Regioni, nella Seduta del 22 gennaio 2015, a seguito della specifica richiesta dell’ANCI, contenuta nella nota prot. CSR 311 P-4.23.2.21 del 21 gennaio 2015;

VISTO quanto disposto dall’articolo 9, comma 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997;

RITENUTO di dover dare continuità a quanto stabilito per il precedente decreto di riparto e di sottoporre pertanto il punto all’esame della Conferenza Unificata;

VISTO lo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti predisposto in attuazione delle disposizioni sopra citate, per la ripartizione delle risorse assegnate al Fondo in esame relative all’annualità 2019, diramato con nota Prot. DAR 7550 P-4.37.2.13 del 10 maggio 2019;

CONSIDERATO che con la nota inviata in data 31 maggio 2019 Prot. DAR 8610 P-4.37.2.13, si è provveduto a sollecitare le Regioni e gli Enti Locali a voler trasmettere le proprie eventuali osservazioni, ai fini dell’iscrizione del punto all’o.d.g. della Conferenza;

VISTI gli esiti dell’odierna Seduta, nel corso della quale le Regioni hanno espresso l'intesa sul provvedimento in esame, con la raccomandazione, contenuta nel documento consegnato in Seduta che, allegato al presente atto (All.1), ne costituisce parte integrante;

CONSIDERATO che gli Enti Locali hanno espresso avviso favorevole alla conclusione dell’intesa

SANCISCE INTESA

nei termini di cui in premessa, sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti recante la ripartizione, ai sensi dell'articolo 11, comma 5, della legge 9 dicembre 1998, n. 431, del Fondo nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione - disponibilità anno 2019.

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto